Hai mai pensato di fare trading online con BancoPosta? Adesso è possibile! Prima di iniziare, scopri tutte le informazioni per operare correttamente

Tutto quel che ti serve per iniziare a fare trading online con il servizio di BancoPosta? Quali sono i requisiti necessari per operare? Quali sono i costi connessi al TOL di BancoPosta? Quali sono le operazioni possibili con il TOL di BancoPosta? Quali sono i mercati e gli strumenti connessi?

Oggigiorno, fare trading online è diventato non solo una moda, ma anche un modo per guadagnare. Sebbene qualcuno dedichi a tale attività solamente una parte della giornata, molte sono le persone che hanno deciso di fare trading come vero e proprio lavoro. Chiaramente, l'impegno ripaga, ovvero i guadagni possono essere veramente elevati; va da sé che gli errori e l'inesperienza può giocare brutti scherzi ed essere un'arma a doppio taglio.

Pagina di apertura TOL BancoPosta image by finanzaonline.com

Sul web, qualsiasi aspirante trader potrà trovare pane per i propri denti, in quanto numerose sono le piattaforme dedicate. Si consiglia di consultare attentamente la nostra guida, in merito agli errori più comuni per un aspirante trader.

Anche Poste Italiane ha messo sul mercato i propri servizi di trading. Infatti, in questa sede, si desidera focalizzare l'attenzione proprio sul trading online BancoPosta.

CHE COSA È IL SERVIZIO DI TRADING ONLINE? CHE COSA È POSSIBILE FARE CON IL TRADING ONLINE BANCOPOSTA?

BancoPosta online e BancoPosta Click offrono per i propri clienti un nuovo servizio, ovvero il TOL, una piattaforma di trading online.

Scegliendo il trading online BancoPosta, il trader potrà negoziare più di 10.000 strumenti finanziari sia italiani sia esteri, tra cui obbligazioni, titoli di stato, ETF, certificates e covered warrant; inoltre, è possibile anche aderire direttamente online ai collocamenti di obbligazioni e certificates BancoPosta offerti in esclusiva, in modo tale da partecipare alle aste dei titoli di stato.

Con la piattaforma di trading online BancoPosta è possibile godere di facili informazioni, in merito all'andamento del mercato, grazie a tabelle e quotazioni sempre aggiornate e complete. Il trader può beneficiare di schede prodotto, news specializzate, analisi tecnica, inoltre, il tutto è supportato da guide e formazione multimediale di facile comprensione: in questo modo gli aspiranti trader riusciranno ad avere tutte le informazioni dettagliate e la clientela più specializzata riuscirà a soddisfare tutte le esigenze.

La piattaforma di trading online BancoPosta si avvale della collaborazione con i principali operatori del mercato, dunque il trader può godere di servizi esclusivi per cogliere al meglio le opportunità di investimento; il prodotto di Poste Italiane è dinamico e personalizzabile, in quanto è molto semplice decidere i contenuti da visualizzare sulla homepage, in qualsiasi momento.

Scegliendo il profilo avanzato, il cliente potrà usufruire dei seguenti vantaggi, a canone zero:

  • accedere all'analisi tecnica e fondamentale evoluta fornita da Websim.it, valida solo per il mercato italiano;
  • operare con il book a 5 livelli e quotazioni in push sul mercato secondario per le sedi di esecuzione italiane;
  • creare più homepage tematiche con i widget di tuo interesse;
  • scegliere le commissioni fisse, decrescenti fino a 6 euro per ciascun eseguito.

VIDEO: TRADING ONLINE BANCOPOSTA

Il video seguente consente di approfondire ulteriormente il discorso intorno al servizio di trading online di BancoPosta.

CHE COSA È NECESSARIO FARE PER DIVENTARE UN TRADER DEL SERVIZIO BANCOPOSTA?

Per diventare un trader dei servizi online BancoPosta è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • essere correntista BancoPosta e aver attivato BancoPosta online, se si intende eseguire operazioni di carattere dispositivo (ad esempio la compravendita di strumenti finanziari);
  • essere correntista BancoPosta Click;
  • aver sottoscritto presso l'Ufficio Postale il contratto per la prestazione dei servizi e delle attività di investimento;
  • essere titolare di un deposito titoli;
  • compilato il questionario Scheda Informazioni tra intermediario e investitori presso l'ufficio postale.

Come indicato tra i requisiti indispensabili, per effettuare le operazioni di trading online, è necessario che il cliente sottoscriva il contratto per la prestazione dei servizi e delle attività di investimento e del servizio di custodia e amministrazione di strumenti finanziari per conto dei clienti; per facilitare il reperimento al lettore interessato, tradingsulweb.it ha deciso di linkare qui di seguito tutti i documenti essenziali per richiedere l'accesso al trading BancoPosta.

Modulo di richiesta per la prestazione dei servizi e delle attività di investimento e del servizio di custodia e amministrazione di strumenti finanziari per conto dei clienti (file.pdf)

Informazioni sugli strumenti/prodotti finanziari - Informazioni generali sulla natura e sui rischi degli strumenti/prodotti finanziari (file.pdf) 

Foglio Informativo Analitico - Servizi e attività di investimento e custodia e amministrazione di strumenti finanziari per conto dei clienti (file.pdf)

Modulo trasferimento titoli da altra banca (file.pdf)

COME SI ACCEDE AL SERVIZIO DI TRADING ONLINE BANCOPOSTA? QUALI SONO I REQUISITI PER OPERARE CON IL TOL?

Una volta presentato tutti documenti, il cliente potrà accedere al servizio di TOL direttamente dal sito internet di poste italiane; accedendo alla pagina personale, mediante la Username e la Password, il passo successivo è quello di selezionare la voce Accedi al conto BancoPosta online, per poi scegliere la voce Risparmio e Investimenti: arrivati a questo punto, il cliente potrà accedere alla sezione dedicata al Trading Online e iniziare ad operare.

Per fare ciò è indispensabile che i clienti siano persone fisiche con posizioni monointestate o cointestate a firma disgiunta.

Non possono operare sul TOL le posizioni cointestate a firma congiunta.

I servizi informativi sono disponibili tutti i giorni, festivi inclusi, dalle ore 6.30 alle ore 22.30, mentre la negoziazione e le operazioni di trading online BancoPosta sono attivi durante i giorni e gli orari nei quali è aperta la borsa, ovvero dalle ore 08.00 alle ore 18.00.

QUALI SONO I SERVIZI INFORMATIVI DISPONIBILI SUL TRADING ONLINE BANCOPOSTA?

All'interno della piattaforma di trading online BancoPosta il cliente può scegliere due tipologie di profilo, ovvero quello Base e quello Avanzato.

Nella tabella qui di seguito vengono indicati le principali differenze tra i due profili, ovvero i servizi informatici su strumenti quotati su mercati regolamentati/sistemi multilaterali di negoziazione (MTF) italiani.

PROFILO BASE Quotazioni di borsa, grafici, grafici di analisi tecnica, news, ricerca titoli, posizione portafoglio, posizione fiscale, lista ordini, lista preferiti, analisi tecnica di base, analisi fondamentale di base, watchlist, ordini condizionati, contenuti multimediali e guide.
PROFILO AVANZATO Quotazioni di borsa, grafici, grafici di analisi tecnica, news, ricerca titoli, posizione portafoglio, posizione fiscale, lista ordini, lista preferiti, analisi tecnica di base, analisi fondamentale di base, watchlist, ordini condizionati, contenuti multimediali, guide, quotazioni di borsa in modalità push, analisi tecnica avanzata, analisi fondamentale avanzata, book a 5 livelli.

È POSSIBILE CAMBIARE O MODIFICARE IL PROPRIO PROFILO?

Il cliente BancoPosta che desidera cambiare il proprio profilo, è sufficiente accedere alla sezione Profilo e Servizio e provvedere al passaggio da base ad avanzato e viceversa.

Per coloro che hanno il profilo Avanzato, è possibile variare il costo della commissione, da quello variabile a quello fisso, indipendentemente dall'investimento.

QUALI SONO I MERCATI E GLI STRUMENTI DEL TOL BANCOPOSTA?

Qui di seguito si desidera fornire al lettore interessato l'elenco di tutti gli strumenti del trading online BancoPosta. Tramite la piattaforma di TOL, il cliente potrà disporre le operazioni di raccolta degli ordini sul Mercato Primario, ovvero le seguenti:

  • aste di Titoli di Stato emessi dallo Stato Italiano;
  • collocamento di Obbligazioni BancoPosta e di terzi;
  • IPO azionarie, OPA, OPV, OPVS ed aumenti di capitale;
  • collocamento di Certificates;
  • collocamento di Fondi immobiliari.

Inoltre il trader di BancoPosta potrà ricevere e trasmettere gli ordini sul Mercato Secondario; quelli relativi al mercato italiano sono i seguenti:

  • Azionario Italia (quotato sull'MTA);
  • Azionario Estero: (quotato sull'MTA International o su EuroTLX denominato in euro);
  • Obbligazionario Italia ed Estero: (quotato sull'MOT o su EuroTLX denominato in euro);
  • Certificates e Covered Warrant: (quotati sul Sedex o su EuroTLX);
  • Titoli di Stato: (quotati sull'MOT o su EuroTLX denominati in euro);
  • ETF, ETC, ETN: (quotati sull'ETF Plus).

QUALI SONO I COSTI DEL SERVIZIO DI TRADING ONLINE BANCOPOSTA?

Il cliente che usufruisce del servizio di trading online BancoPosta è soggetto a due tipologie di costi, ovvero le commissioni e i canoni.

Le prime vengono applicate alle attività di compravendita degli strumenti finanziari, tra cui le azioni, le obbligazioni ed esse possono essere di duplice natura:

  • variabili, cioè calcolate come percentuale sul controvalore eseguito; 
  • fisse, cioè applicate sul singolo ordine indipendentemente dal controvalore. 

Le commissioni applicate al profilo base sono sempre variabili, mentre, quelle associate al profilo avanzato possono essere sia variabili sia fisse.

Per coloro che scelgono il profilo Base non è previsto il pagamento di alcun canone, in vece, per chi sceglie il profilo avanzato dovrà pagare un addebito mensile.

QUALI SONO LE COMMISSIONI APPLICATE SUL MERCATO PER LE SEDI DI ESECUZIONE ITALIANE?

La piattaforma di trading online BancoPosta offre delle commissioni di mercato molto contenute rispetto a quelle di riferimento, inoltre, il trader potrà scegliere il profilo che meglio di tutti risponder alle esigenze personali.

Nella tabella qui di seguito si forniscono le commissioni applicate sul mercato secondario per le sedi di esecuzione italiane, includendo anche quelle relative al profilo avanzato.

 
COMMISSIONI
FINO A 10 ESEGUITI 
DA 11 A 30 ESEGUITI 
OLTRE 30 ESEGUITI 

PROFILO BASE

VARIABILI 0,18%

max 18€

max 12€ max 8€

PROFILO AVANZATO

FISSE 10€ 10€ 8€ 6€

Nella tabella qui si seguito si fa riferimento alle commissioni applicate sul mercato per le sedi estere.

18€ PER I TITOLI AZIONARI E ASSIMILABILI IN …  USA (Nyse, Nasdaq), Germania (Xetra), Francia (Nyse Euronext Cash Parigi), Olanda (Nyse Euronext Cash Amsterdam), Portogallo (Nyse Euronext Cash Lisbona)
17€ PER TITOLI AZIONARI ED ASSIMILATI IN …

Germania, Francia, Olanda e Portogallo quotati sul Chi-x

Inoltre, fino al 30 giugno 2015, chi negozia sui mercati USA, potrà beneficiare di una commissione fissa di 12€ per ogni operazione eseguita (ovvero qualsiasi acquisto o vendita di titoli azionari del Nyse e Nasdaq, effettuato sul mercato americano).

Per avere maggiori informazioni in merito alle condizioni economiche applicate sul tasso di cambio sulle compravendite sui mercati USA e sui servizi accessori e complementari al TOL, si consigli di consultare la scheda apposita.

INFORMAZIONI AGGIUNTIVE: COME SI VEDE SE UN ORDINE È STATO ESEGUITO?

Quando si è all'interno della piattaforma di TOL, talvolta è necessario risalire ad un ordine effettuato, oppure controllare la sua veridicità. Per questo motivo, il servizio BancoPosta consente al cliente di effettuare una ricerca mediante le interrogazioni e i filtri degli ordini per stato, nome del titolo e data.

Per valutare lo stato dell'ordine si fa riferimento alle seguente sigle.

  • IMM: ordine immesso;
  • ESE: ordine eseguito;
  • CON: ordine condizionato;
  • EPI: ordine eseguito parziale con revoca in corso;
  • EPA: ordine eseguito parziale;
  • EPR: ordine eseguito parziale revocato;
  • INE: ordine non eseguito - ordine revocato dal cliente - ordine annullato prima di arrivare al mercato;
  • RIF: ordine rifiutato dal mercato;
  • INR: revoca in corso.

Inoltre, all'interno della piattaforma di TOL BancoPosta, il cliente può trovare un'area riservata all'Help.  Quest'ultima può essere di due tipologie, ovvero:

  • Help Generale;
  • Help Contestuale.

La prima contiene tutte le informazioni finalizzate ad agevolare la navigazione sulla piattaforma. Inoltre, per ogni widget è presente un tasto ? che permette di accedere all'Help contestuale con specifiche spiegazioni sulle funzionalità e sui contenuti dello stesso.

Inoltre, esiste un widget dedicato alla Posizione Fiscale (creditoria e debitoria) nel dettaglio, per ogni singola operazione effettuata dal cliente nei confronti dello stato.

Articolo letto 12.427 volte

Dott.ssa Sara Tomasello